Incanti notturni, saltimbanchi, musici e giocolieri: lo spettacolo si trasforma in magia al 37° Festival Internazionale dell’Aquilone!

CIRCO PANIKO

 

Il paese delle meraviglie cresce sulle ali dell’incanto e il cast del festival si arricchisce degli straordinari artisti del Circo Paniko.
Costituitosi nel 2009 con l’intento di proporre una nuova modalità di fare circo “on the road”, questo collettivo internazionale di artisti circensi, musicisti e “liberi pensatori” si allontana dagli stereotipi tradizionali e propone un avvincente spettacolo senza animali, che catapulta letteralmente il pubblico in un’altra, delirante dimensione. Circo, comicità e musica dal vivo si fondono in una performance bizzarra, popolata da personaggi grotteschi e dove nulla è ciò che sembra: schiuso l’ingresso del fascinoso tendone, esplode un’atmosfera vaudeville che sa di baldoria…
Acrobati, equilibristi, mimi e trapezisti sono i protagonisti di una sceneggiatura rocambolesca che pulsa al ritmo trascinante della musica dal vivo dell’orchestra “panika”.

Gli spettacoli del Circo Paniko si svolgono tutti i giorni all’interno della tenda-teatro viaggiante situata sulla spiaggia all’ingresso sud del Villaggio del Festival, di fronte al Bagno Stefano N.105.
Orari sul programma ufficiale della manifestazione, disponibile a partire dal 21 Aprile alla Reception del Festival / Tenda Artevento.

BUSSA AL CIELO E ASCOLTA IL SUONO

 

Sabato 22 Aprile, la suggestione del volo di centinaia di aquiloni in riva al mare si fonde con la magia della notte, dando vita al primo dei due tradizionali appuntamenti serali in programma durante il Festival Internazionale dell’Aquilone.
Quando l’orchestra dei giardini del vento suona la stessa melodia delle onde sulla battigia, e sembra essere rimasta solo la luna ad illuminare la spiaggia, ecco accendersi dolcemente l’imperdibile spettacolo del volo di notte, quando gli aquiloni diventano pennellate nell’oscurità e il loro fluttuare al ritmo della musica pare trasformarsi in una poesia lieve…
Inizio spettacolo ore 21.30

LA NOTTE DEI MIRACOLI

 

Appuntamento clou del Festival Internazionale dell’Aquilone, ormai irrinunciabile per tutti coloro che, condividendo lo spirito di ARTEVENTO, desiderano contribuire a diffonderne il messaggio ecologista, la Notte dei Miracoli si rinnova, Sabato 29 Aprile, ancora più ricca di sorprese. Ideata da Claudio Capelli nel 2003, con l’intenzione di sensibilizzare il pubblico sulla necessità di avversare il mero sfruttamento del mare, in nome di un più cosciente approccio ambientalista, questa corale e imprevedibile performance rappresenta senza dubbio il momento più spettacolare dell’intera manifestazione, durante il quale si esplica ai massimi livelli la cifra artistica dei suoi protagonisti. Installazioni eoliche, jam session e performance di luce sono solo alcuni degli ingredienti che rendono questo spettacolo indimenticabile e senza uguali.
Inizio spettacolo ore 21.30

MAPPA AREA FESTIVAL